Come spostarsi in Vietnam: una delle cose da fare assolutamente in Vietnamita è viaggiare sul “treno delle meraviglie”.

Come spostarsi in Vietnam: il treno.

Conosciuto come uno dei paesi più belli del Sud-est asiatico, e con alle spalle un passato di guerre e rivalse, di sconfitte e vittorie, il Vietnam racchiude in se un mondo ricco di storia e fascino.

Ma non è tutto.

Come spostarsi in Vietnam

Vietnam. Annalisa Galloni

Il Vietnam è anche uno di quei paesi che gode ancora di una natura selvaggia ed incontaminata; se siete amanti della natura, è qui che troverete panorami mozzafiato, che si alterneranno fra mare e montagna, fra jungle e risaie.

Tante sono le cose da fare in Vietnam ed i luoghi da vedere (di cui vi parleremo nei prossimi articoli); ma una delle esperienze che proprio non dovete perdervi è viaggiare a bordo del “treno delle meraviglie”.

Un solo treno unico che attraversa tutto il paese, collegandolo da nord a sud, da Hanoi fino a Ho Chi;
un treno lento, in pieno stile asiatico, che in alcuni tratti viaggia addirittura a soli 18km orari.

Con esso potrete attraversare l’intero paese, fermandovi in quasi tutte le principali destinazioni.

Un treno antico, e come tale scomodo, sporco e rumoroso; ma che offre un viaggio coronato dai panorami più belli che possiate immaginare.
L’intero viaggio, da Hanoi a Ho Chi Minh, dura oltre 30 ore, e costa, in Hard seat, soli 701.000 Dong, ossia 25€.

Come spostarsi in Vietnam

Vietnam. Annalisa Galloni e Francesco Riccio.

Il tratto più bello in assoluto è quello che si interpone fra Huê e Dà Nang; un viaggio di circa 2 ore e 30 minuti, in cui il paesaggio cambia continuamente:
dai vicoli stretti in piena città, agli strapiombi sul mare, alla vegetazione fitta della jungla.
Un viaggio in cui starete tutto il tempo con gli occhi spalancati di meraviglia.

Il costo del biglietto è di soli 60.000 dong per la Soft seat (2,25€) e di 47.000 dong per la Hard seat (1,7€) (Aggiornato al 14 nov.2017)

Per tutte le tratte del treno, e per l’intero viaggio, è possibile viaggiare in quattro tipologie differenti:

Hard seat (sedia dura) ha il costo del biglietto più economico, ed è data ad un posto a sedere su una panca di legno; si, avete lette bene, una panca di legno.

È qui che viaggiano la maggioranza dei passeggeri Vietnamiti, ed è qui che dovreste viaggiare anche voi per vivere un po’ di sana autenticità.

Come spostarsi in Vietnam

Come spostarsi in Vietnam: il treno

Soft seat (sedia soffice) ha un costo leggermente più elevato, ed è data da una poltrona, reclinabile.

Sleeper 6-Berth (letto) nelle cabine da 6 letti, in cui dove augurarvi di non essere stati così sfortunati da beccarvi “l’ultimo piano”.

Sleeper 4 – Berth (letto) nelle cabine da 4 letti.

Come spostarsi in Vietnam : Un po’ di informazioni tecniche.

I biglietti posso essere acquistati tramite ogni biglietteria, ma fate attenzione che finiscono in fretta, essendo il treno il mezzo di trasporto piú usato dai cittadini Vietnamiti; è bene quindi procedere all’acquisto almeno un giorno prima.
I biglietti possono essere acquistati anche on-line sul sito ufficiale Vietnamita, (potete selezionare la lingua Inglese, oppure, con un piccolo sovra prezzo, al sito Baolau.

**Curiosità**

Per chi invece preferisce viaggiare comodo e senza “scadenze”, è possibile acquistare l’Open Bus, ossia il biglietto “aperto”, da usare nell’arco di 30 giorni, per i comodi e confortevoli Sleeping bus.

L’Open Bus effettua fermate in tutte le principali città, e potrete acquistare vari “tappe”; il costo dell’intero viaggio da Hanoi a Ho Chi Minh, con tutte le fermate principali, è di circa 950.000 dong, ossia 35€.

Se siete già sul posto, potete verificare orari e costi sempre sul sito Baolau, e poi contattare direttamente l’agenzia per acquisto diretto.

Ora che sapete Come spostarsi in Vietnam, non vi resta che partire e godervi il viaggio 🙂

Leggi anche:

E se anche tu ami viaggiare e vuoi condividere le tue esperienze di viaggio, esporre i tuoi dubbi, o semplicemente trovare l’ispirazione, visita la pagina Facebook Animerranti e il canale Youtube.

Scritto da Annalisa Galloni

Condividi...

Annalisa Galloni

Da sempre amante dei libri e della scrittura, inizia la sua carriera giornalistica nel 2015, come pubblicista e foto/video reporter. Famelica viaggiatrice, appassionata di fotografia, natura, trekking, viaggi e sport estremi, ha ritrovato l’unione di tutte le sue passioni nel ruolo di giornalista e copywrite. “Vivi in modo che tu possa desiderare di tornare a vivere.” Cit. FWN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.